Prodotti

Penedès, Sant Sadurnì d'Anoia: La patria del Cava

Raventòs i Blanc: " Il miglior Cava secondo Robert Parker "

Per spiegare la “ragion d’essere” di Raventos i Blanc, bisogna capire chi era il loro fondatore: Josep Maria Raventos i Blanc.
JMRiB, erede della famiglia storica dei Raventos, era proprietario di 90 acri di vigneti storici a Sant Sadurnì d’Anoia, ereditati da padri e figli a partire dal 1497. Nel 1659 Maria Codorniu si sposa con Miquel Raventos dando origine alla più famosa casata di produttori di Cava spagnoli. Da allora si tramandano questa tradizione gli eredi della famiglia Raventos. A partire dal 1986, Josep Maria Raventos ed il figlio Manuel (oggi capitano dall’azienda) hanno lavorato intensamente per creare un nuovo stile di “Cava” all’interno della propria azienda, puntando con decisione all’elaborazione di una qualità altissima e senza compromessi, proveniente solo dai cru delle loro terre a Sant Sadurnì D’Anoia, culla dei più storici spumanti della Spagna. Lavorando a questo sogno, giorno dopo giorno, si ritrovarono ossessionati dalla ricerca della espressione di tipicità dei loro vitigni regionali, creando anno dopo anno vini unici nel panorama internazionale. Ripristinarono vecchi vigneti piantati negli anni ’40, salvando le piante più vecchie ed “addomesticandole” con impianti ad alberello, costruirono una cantina all’avanguardia.

Oggi Raventos i Blanc è il riferimento qualitativo a livello internazionale dei grandi Cava Spagnoli.

Premi e riconoscimenti

THE WINE ADVOCATE - Robert Parker:

  • Reserva Brut 2009 90/100
  • De Nit Brut Rosé 2009  93/100

www.raventos.com

Gramona: Il Cava di " Larga Crianza....."

Gramona è l’unione di due dinastie familiari legate al mondo del vino: Batlle e Gramona. La prima era una famiglia di coltivatori e produttori di vino con sede a Sant Sadurní.

Questi ultimi, divenuti produttori di vino nel primo Novecento, hanno dato il loro nome all’azienda, oggi considerata una delle più prestigiose nel mondo del Cava.

Nel 1881, Pau Batlle, approfittando della crescente domanda dovuta alla fillossera in Francia, inizia la vinificazione in strutture costruite nel “Celler Batlle” nel retro della casa di famiglia a San Sadurní d’Anoia. Nel 1910 Bartomeu, figlio di Josep Gramona, partecipa al primo anno del corso sperimentale di Viticoltura ed Enologia a Vilafranca.
Il 1921 è l’anno in cui Bartomeu Gramona e Pilar, unica figlia della famiglia Batlle, sposata nel 1913, iniziano la commercializzazione delle prime bottiglie di champagne, preparato e stagionato nelle vecchie cantine di Sant Sadurní d’Anoia.
Negli anni ’40 i primi spumanti “Victoria”, “Gramon” Clos du Marquis” e “Ninon de Lenclos “ escono per la prima volta con il marchio Gramona.
Nel 1970 l’industrializzazione raggiunge il settore quintuplicando il numero dei Cavisti che in gran parte abbandonano le pratiche artigianali alla base dei grandi spumanti; solo poche aziende di Champagne oltre a Gramona mantengono tali pratiche.
Nel 1971 Gramona crea “I I I Lustros”, uno dei primi” Brut Nature“del mercato. Oggi la quinta generazione di Gramona Batlle è rappresentata da Jaume e Xavier, incaricati di gestire e seguire la produzione del Cava tramandando di generazione in generazione l’amore per la terra e le tradizioni dei loro antenati. L’ultima realizzazione è stata la modernizzazione della vecchia cantina convertita in una struttura futuristica costruita sotto le vigne con la capacità di poter continuare a creare alcuni dei migliori Cava di Spagna.

Premi e riconoscimenti

THE WINE ADVOCATE - Robert Parker

  • Gramona III Lustros Pas Dosé 2005  95/100
  • Gramona Gran Reserva Brut 2007  95/100


www.gramona.com

DOWNLOAD ETICHETTE E SCHEDE TECNICHE